Lo sport pił eccitante? Il calcio, ma lo dice la scienza!
Data: Thursday, 19 January @ 00:00:00 CET
Argomento: Curiositą


Gli italiani lo hanno sempre saputo: il calcio è lo sport più entusiasmante, anzi il più eccitante, sempre a tenerti col fiato sospeso. E soprattutto riserva sorprese e capovolgimenti fino all’ultimo secondo del novantesimo minuto. Non si può mai essere certi di una vittoria, e spesso la squadra favorita – e anche di questo gli italiani ne sanno qualcosa - soccombe davanti al goal inatteso e fulminante degli avversari. Ora però lo conferma anche la scienza: una partita di pallone è più sorprendente ed eccitante di altri popolari giochi di squadra, come il football americano, l’hockey, il basket e il baseball.

CalcioA sentenziare la sua superiorità adrenalinica sono i ricercatori dei laboratori nazionali di Los Alamos che hanno analizzato i risultati di oltre 300 mila partite giocate nel secolo scorso, a partire dagli anni ‘40. L’unità di misura era l’imprevedibilità: quanto spesso una squadra sfavorita ribaltava i pronostici portando a casa una vittoria. E le partite di calcio hanno rovesciato più spesso le aspettative sui risultati. In termini statistici la squadra data per perdente ha circa il 45 per cento di possibilità di strappare una vittoria. A questo proposito, i tifosi possono sbizzarrirsi nel rimembrare gli episodi più clamorosi, dalla sconfitta che la Francia ha subito dal Senegal nei mondiali 2002 alle italiche e non sempre brillanti gesta.
C'è anche chi non la pensa così, dicendo che il rapporto fra i gol e la durata della partita sia troppo esiguo.






Questo Articolo proviene da Giovane Europa
http://www.giovaneuropa.com

L'URL per questa storia è:
http://www.giovaneuropa.com/modules.php?name=News&file=article&sid=43