Benvenute Romania e Bulgaria!
Data: Monday, 01 January @ 00:05:00 CET
Argomento: Notizie dal mondo


Facciamo gli auguri di Buon Anno anche a tutti i cittadini rumeni e bulgari, che da oggi sono anche cittadini europei. L'Unione Europea così si rafforza e arriva a contare 27 paesi al suo interno con un aumento significativo della sua popolazoione.


E' previsto che in tutti i capoluoghi della Romania e nelle sedi delle istituzioni, sarà issata la bandiera dell'Unione Europea. Alle manifestazioni di festeggiamento in programma a Bucarest saranno presenti, oltre alle autorità romene, anche funzionari europei e altri invitati speciali che scenderanno nella piazza della Rivoluzione per dare il benvenuto al nuovo anno. Nella capitale romena ci saranno il presidente del Parlamento europeo, Josep Borell, il commissario per l'Allargamento, Olli Rehn, il commissario per la Comunicazione, Margot Wallstrom, la baronessa Emma Nicholson, il ministro degli Esteri tedesco, Frank Walter Steinmeier, il ministro degli Esteri bulgaro, Ivailo Kalfin, e molti altri. Prima di festeggiare, Josep Borell, Olli Rehn e il capo della diplomazia tedesca passeranno da Palazzo Victoria, sede del governo romeno, dove saranno ricevuti dal primo ministro, il liberale Calin Popescu Tariceanu, un evento per il quale il governo ha stanziato quasi 2 milioni di euro.

Lunedì la delegazione europea sarà a Sofia per incontrare le autorità bulgare. «Borrel e i commissari europei saranno nella grande piazza di Sofia - ha spiegato l'ambasciatore bulgaro in Italia Nicola Kaludov - e con loro ci saranno anche i più grandi artisti bulgari per una giornata di festa, musica e gioià. Per noi bulgari - ha concluso l'ambasciatore - l'entrata nell'Unione Europea significa la realizzazione di un grande sogno nazionale al quale abbiamo lavorato per diciassette anni».






Questo Articolo proviene da Giovane Europa
http://www.giovaneuropa.com

L'URL per questa storia è:
http://www.giovaneuropa.com/modules.php?name=News&file=article&sid=98